Tazze, libri e coperte in pile

Cosa accomuna tazze, libri e pile? Stavo cercando dei regali su Amazon quando ho trovato questa schermata che mi suggeriva che agli amanti dei libri avrei potuto regalare una tazza o una coperta in pile.

tazze_freccia.png

Era una cosa che non avevo mai associato. Ci voleva Amazon e le sue ricerche di mercato per farmi notare che i miei amici/che appassionati/e di libri amavano anche le tazze e le coperte in pile. Ora ogni volta che trovo qualche appassionato di libri verifico se condivide queste passioni.

Mi chiedo che sappiano ancora su di noi grandi aziende che con la raccolta di dati fanno un business come Amazon, Facebook, Google e governi come quello americano o quello cinese. Informazioni che spesso nemmeno noi possiamo immaginare. Chissà che mai si potrebbe scoprire con una enorme mole di dati eterogenei e strumenti statisti per analizzarli.

Si potrebbe scoprire magari che quelli che mangiano il panettoni senza canditi sono delle persone tristi. Per non parlare di quelli che mangiano il pandoro. 😀

Buone feste a tutti… e ricordate che quest’anno, invece del vostro amico potreste dover ringraziare Amazon per aver scelto un bel regalo.

Annunci

3 pensieri riguardo “Tazze, libri e coperte in pile”

      1. Se ti va, poi fammi sapere come l’hai trovato. Se invece non dovessi più sentirti, per me avertelo fatto scoprire è già una grande soddisfazione. Grazie a te per la risposta, e buon anno! 🙂

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...