Leggi più tardi/Read it later

Control the flow – Controlla il flusso

Questa è la seconda parte di una serie sul flusso di notizie che ci investe ogni giorno on-line. Anche in questo post parlerò di uno strumento importante sopratutto per chi ama leggere articoli nella rete.

Penso che i servizi/app “Read It Later” siano uno strumemento fondamentale che le persone dovrebbero conoscere e usare nella vita di tutti i giorni esattamente come si appende un post-it al muro, si compila una lista della spesa o si annota una scadenza nel calendario.

Olhão (Algarve, Portogallo), Pardo Naturale Ria Formosa: il mulino a marea, il "Canal da Assetia" e il faro Moinho

read it later

Non sempre quando scopro qualcosa da leggere su internet ho tempo per leggerlo subito, spesso (quasi sempre ora che sono ricominciati i corsi all’università) non ho proprio tempo neanche di dargli un’occhiata. È un problema: da un lato si rischia di perdere tempo quando dovremmo fare qualcos’altro (studiare), mentre dall’altro si rischia di dimenticarsi qualcosa che sarebbe stato proprio bello leggere. Spesso nella vita non c’è una soluzione semplice a questo genere di cose ma questa volta, se mettete in conto di perdere un po’ di tempo nel futuro per leggere qualche articolo, potete risolvere la cosa.
Io di solito mi ritaglio lo spazio di sera per leggere l’articolo che mi piace di più.

ACES_Nov202012_0006

pocket

Presento subito l’applicazione consigliata.
L’app è molto carina e facile da usare. Permette di leggere gli articoli off-line su smartphone e tablet e ebook reader Kobo. Si sincronizza con tutti i browser. È presente un’estensione per Chrome, Safari e si trova già installata in Firefox, grazie alla quale potete salvare il contenuto che preferite con un click. Ha una funzione che lascia solo immagini e video e vi permette di cambiare lo sfondo (nero su bianco, per esempio, è comodo se leggete in un posto buio), la grandezza del carattere e toglie la pubblicità dall’articolo. Permette di salvare non solo articoli ma anche foto e video (anche se questi non li scarica, quindi vi servirà la connessione per vederli).
Pocket è una start-up finanziata con venture capital che sta costruendo il suo business model in maniera innovativa, si può dire che sta creando un business quasi dal nulla. Al momento per attrarre sempre più utenti fornisce una versione free ricca di funzionalità e una versione premium (abbonamento mensile di $5 euro al mese) per avere qualche funzionalità più avanzata.

privacy policy di pocket

Riporto qui per chi è interessato una selezione delle pratiche che ritengo più interessanti delle privacy policy di pocket modificate per velocizzare la lettura. Vi ricordo che queste policy sono aggiornate al 22 settembre 2016.


The types of information we collect includes your browser type, device type, time zone, language, and other information related to the manner in which you access the Pocket Technologies.

[…] as a part of providing Pocket’s syncing features, we sync information about the items that you save and view within Pocket so that your list, tags, scroll position, and other account and usage information may be synced across all of your devices.

[…] if you choose to use the Pocket Technologies to share content with another person, we will use the recipient’s email address or user account information to provide that service, but we will not use that email address for any other purpose.

[…] we collect to operate and improve our services, such as saving videos, articles or other content to Pocket and making such content available to you at a later time on any device that you use to access the Pocket Technologies.

We use non-identifying, aggregated information to analyze the manner in which the Pocket Technologies are used. Such aggregated information includes the manner in which videos, articles or content has been accessed, saved and shared.

We may use aggregated information to offer a list of top sites or content, to make recommendations to our users, to report on usage and trends, to improve the products and services that we offer, or to develop new products and services. We may also use non-identifying, non-aggregated information to deliver tailored advertisements to you.

We do not share any personally identifiable information unless you expressly agree that we may do so.

We also share aggregated, non-personal data and related usage information, which does not contain any personal information which can identify you or any other individual user, with third parties, including content providers, website operators, advertisers and publishers.

We may share with a content provider a list of the most saved articles to Pocket based on an analysis of aggregated, anonymous user data, but we would not share with such content provider any personal information regarding such users.

Although we strive to protect the personal information of our users, we will release personal information if required by law or in the good-faith belief that such action is necessary. We follow the law whenever we receive requests about you from a government or related to a lawsuit. We will notify you when we are asked to hand over your personally identifiable information in this way unless we are legally prohibited from doing so. When we receive requests like this, we will only release your personally identifiable information if we have a good faith belief that disclosure is necessary or appropriate under applicable law.

Please note this Privacy Policy will change from time to time.


lista completa di app/servizi

Molte delle applicazioni in lista non hanno la funzione “read it later” come caratteristica principale quindi potreste averne installata già una!

  • Wallbag soluzione self hosted e open source
  • Safari reading list funzione presente nel browser safari su iOs e Mac Os
  • Flipboard è un’app che permette di seguire Magazine nei quali trovate che incorpora un servizio read it later interno
  • Facebook save: anche il social network più usato al mondo mette a disposizione la funzione per salvare i post e visualizzarli in un secondo momento.
  • Instapaper buona concorrente, è stata da poco acquistata da Pinterest. È disponibile su browser, iOs, web app e sul Kindle (sul Kindle Instapaper è straconsigliata)
  • Send to Kindle rende accessibili gli articoli sul kindle, se avete questa marca di ebook reader è una applicazione che vi consiglio di provare
  • Save-To-Read: estensione per Firefox, utile per chi vuole proteggere la propria privacy
  • Wallbag self hosted, buona interfaccia web
  • Safari reading list funzione di safari su Mac Os e su iOs
  • Per Chrome a quanto pare nelle prossime è prevista la funzionalità “read it later” simile a quella di Safari
  • Pinboard servizio per le persone attente alla privacy
  • Pinterest se lo usate potrebbe interessarvi sapere che dispone anche di questa funzione

[fonti]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...